Wrap Up

Wrap up di Marzo 2018

Buongiorno peperoncini, oggi è il primo del mese e non poteva mancare il riepilogo di tutte le mie letture che come sempre è in collaborazione con Lettrice di sogni ; pronti a scoprire tutti i titoli che ho letto a Marzo? Iniziamo!

♦ I primi due libri che ho letto a Marzo e di cui arriverà la recensione prossimamente sono stati: La fiamma del desiderio e Vlad L’immortale, in attesa della recensione ecco la trama del primo:La fiamma del desiderio

Lei è una mortale con un potere oscuro. Lui è il Principe della Notte.

Dopo il tragico incidente che ha segnato il suo corpo e distrutto i suoi sogni, Leila ha scoperto di poter conoscere i segreti più neri e profondi di una persona semplicemente toccandola. Più che un dono è una maledizione, che la condanna a una vita di solitudine. Fino a quando le creature della notte non la rapiscono per far cadere in trappola il vampiro più temuto di tutti, Vlad Tepesh. Vlad ha ispirato la leggenda di Dracula, anche se è saggio non ricordarglielo: ha un conto in sospeso con il romanzo di Stoker e con tutte quelle che chiama ‘ridicole caricature’ sul suo conto.
Leila non tarda a capirlo: Vlad si può definire solo come il vampiro più bello, arrogante e feroce che esista. Il più raro dei suoi poteri è quello con cui controlla il fuoco, ma ben altre sono le fiamme che stanno per consumarlo…

♦ Ho poi letto Sei bellissima stasera di Samantha Young, un romanzo a tratti ironico, a tratti commoventi e ad altri seducente, ecco di cosa parla:

Sei bellissima stasera

Sono trascorsi quattro anni da quando Jocelyn Butler, giovane americana, si è lasciata alle spalle un tragico passato per cominciare una nuova vita a Edimburgo, seppellendo il suo dolore, ignorando i suoi demoni, cercando insomma di dimenticare la sua vita precedente e di guardare avanti senza lasciarsi coinvolgere da alcuna relazione sentimentale. La sua esistenza solitaria procede bene fino a quando trasloca in un nuovo appartamento in Dublin Street, dove incontra Braden Carmichael. Bello, brillante e molto ricco, Braden è un uomo abituato a ottenere tutto ciò che desidera e determinato a incrinare le difese solidissime di Jocelyn.
Sapendo quanto lei sia restia a qualsiasi tipo di relazione, lui le propone un accordo che soddisferà la loro fortissima attrazione senza creare alcun legame tra loro.
Jocelyn, intrigata, accetta, ma si rende subito conto che per Braden non è abbastanza e che lui la desidera veramente, fin nel profondo dell’anima. E lei è davvero sicura di non volere qualcosa di più? Sarà capace di chiudere la porta in faccia all’amore? 

♦ Uno dei libri che mi sono piaciuti di meno a Marzo è stato Forse un giorno di Colleen Hoover, so che molti di voi adorano lei e questo romanzo in particolare, ma io non posso farci niente, è il secondo libro che leggo di quest’autrice ma proprio non mi cattura, c’è sempre qualcosa che mi rovina la lettura nonché una pesantezza e un’angoscia che ti accompagnano per tutto il libro. A malincuore non credo che leggerò altro della Hoover che con il suo stile, proprio non fa per me; se non lo conoscete vi lascio comunque la trama del romanzo e il punteggio che gli ho assegnato in quanto non ho intenzione di scriverne la recensione.

Forse un giorno

Sydney Blake, un’aspirante musicista di vent’anni, ha una vita invidiabile: frequenta il college, ha un buon lavoro, è innamorata del suo meraviglioso ragazzo Hunter e convive con la sua migliore amica Tori. Ma tutto cambia quando scopre che Hunter la tradisce con Tori. Ora Sydney deve decidere che ne sarà della sua vita.
È attratta da Ridge Lawson, il suo misterioso vicino. Non può staccargli gli occhi di dosso e non può fare a meno di starsene ad ascoltarlo mentre suona la chitarra sul balcone della sua stanza. La sua musica le dà armonia e vibrazioni. E anche Ridge non può far finta di ignorare che c’è qualcosa in Sydney: a quanto pare, ha trovato la sua musa. Quando, finalmente, si incontrano, scoprono di avere bisogno l’uno dell’altra…

3.7/5 stelline

♦ A Marzo poi sono andata avanti con la saga di Percy Jackson e ho letto il secondo volume ovvero Il mare dei mostri, che mi è piaciuto moltissimo, anche più del primo e infatti gli ho dato:

Il mare dei mostri

4.5/5 stelline

♦Un’altra serie che ho continuato questo mese è quella di J.Lynn (aka Jennifer Armentrout) con Rimani con me, questo libro mi è piaciuto un sacco, è il perfetto mix di sentimento, passione, azione e crescita personale, prestissimo vi farò la recensione.

rimani con me

♦ Arriviamo ora al libro più bello che ho letto a Febbraio, ovvero Incontro reale di Emma Chase, secondo romanzo della Royal series ( qui trovate la recensione del primo) che ho A-D-O-R-A-T-O! Ancora una volta la Chase si rivela incredibile, amo tutto quello che scrive e se il primo libro mi era piaciuto, ragazzi questo è assolutamente TOP e non vedo l’ora di recensirvelo!incontro reale

♦Ho poi letto Un ragazzo d’oro di Lauren Blakely, un romanzo molto carino che poteva essere un capolavoro se solo fosse stato un po’ più lungo e approfondito ( infatti conta solo 212 pagine circa) e avesse concesso una maggiore interazione con i personaggi secondari. Inoltre è il quarto libro di una serie ma l’unico ad essere stato pubblicato in Italia e leggendolo, in effetti, il dubbio mi era sorto; ora la mia domanda, cara Mondadori è PERCHÉ?

Ad ogni modo eccovi la trama e il mio voto:

un ragazzo d'oro«Mi dicono che sono dotato. Beh, ovviamente non intendo solo in quel senso… Ho anche un discreto cervello e un cuore grande. E mi piace usare tutti i miei doni al meglio. Sono, in pratica, un ragazzo d’oro. La mia vita scorreva tranquilla finché mi sono ritrovato alle prese con una coinquilina provocante, in una situazione davvero complicata… Perché riuscire a scovare un appartamento a New York è più difficile che trovare il vero amore. Così, anche se adesso vivo con la sorellina del mio migliore amico, estremamente sexy e incredibilmente affascinante, so perfettamente come mi devo comportare: posso resistere a Josie, sono disciplinato e so tenere le mani a posto, anche se condividiamo solo cinquanta metri quadrati e le tentazioni sono tante. Ma io le ho sempre ignorate, almeno fino alla notte in cui lei ha insistito per infilarsi sotto le mie coperte… L’avrebbe aiutata a dormire dopo ciò che era successo quel giorno, diceva. Vi dò un indizio: nessuno dei due ha dormito… Vi ho già detto che lei è anche la mia migliore amica? Che è brillante e stupenda sotto ogni punto di vista? Immagino che queste qualità rendano anche lei una ragazza d’oro…»

3.5/5 stelline

Queste sono tutti i libri che ho letto a Marzo e devo dire che nel complesso sono molto soddisfatta! Come sono andate invece le vostre di letture? Fatemelo sapere nei commenti♥

 

 

 

8 risposte a "Wrap up di Marzo 2018"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...