Recensioni

Tutto in una sola notte di Kylie Scott-Recensione

Buongiorno peperoncini, oggi vi porto la seconda delle due recensioni che mi avete richiesto su instagram ( qui trovate la prima) e vi anticipo che è probabilmente la recensione più negativa che io abbia mai pubblicato sul blog…

Il libro in questione è:

Titolo: Tutto in una sola notte

Autore: Kylie Scott

Serie: The lick series

Narrazione: 1a persona, POV femminile

Cliffhanger: No

Pagine: 313

Prezzo: €5,90

 

 

 

Trama

I piani di Evelyn Thomas per festeggiare il suo ventunesimo compleanno a Las Vegas erano grandiosi. Non aveva certo previsto di svegliarsi sul pavimento del bagno, con i postumi di una sbornia madornale e con un uomo tatuato, seminudo e molto attraente nella sua stanza. E, ciliegina sulla torta, un diamante al dito grande abbastanza da spaventare King Kong. Se solo riuscisse a ricordarsi come tutto ciò possa essere accaduto, sarebbe già qualcosa… Lui si ricorda tutto, invece: si chiama David, è il chitarrista della rock band di successo Stage Dive, e da meno di dodici ore pare sia il marito di Evelyn. E adesso? Che cosa faranno? E se non si fosse trattato solo di un errore dovuto all’alcol?


Da dove inizio?

Allora leggendo la trama, il libro mi era sembrato molto interessante e anche abbastanza originale, dal momento che ho letto solo un’altra serie che avesse per protagonista un musicista e mi era piaciuta molto così ho pensato di dare una possibilità a questo libro che aveva delle critiche molto positive…

Grosso sbaglio

Il primo centinaio di pagine la storia mi era sembrata anche carina in realtà, scritta scorrevolmente e tutto sommato piacevole; a metà libro ho iniziato a storcere il naso e alla fine volevo uccidere i protagonisti.

Fantastico, no?

Perché? Vi domanderete…

Beh perché l’ho trovato di una banalità assurda, comportamenti da parte dei protagonisti patetici e prevedibili, al limite del sopportabile e del credibile, sarei voluta entrare nel libro e tirargli qualcosa in testa giusto per sentirmi meglio. Il motivo maggiore della mia rabbia però è stato che la storia aveva davvero del potenziale ma è stata sviluppata molto male: è piena di cliché, con una protagonista smidollata e fastidiosa e anche il personaggio maschile non scherza, decisamente non fa per me. Infatti, a malincuore, anche possedendo già tutta la trilogia in ebook mi rifiuto categoricamente di leggerli!

Non mi dilungo sugli avvenimenti oltre quello che potete già leggere dalla trama per non fare spoiler ma sinceramente non accade nulla di straordinario o che non appare già trito e ritrito. Perché sarà anche vero che una volta letti un numero sostanzioso di romance è difficile trovare qualcosa di mai scritto prima, ma ciò che rende un libro WOW non è quasi mai la trama, ma è lo smalto e il carisma che l’autore riesce a conferire alle parole e ai personaggi, cosa che a Tutto in una sola notte per me manca.

Insomma peperoncini, per me non ci siamo proprio !
20170529_224403

20180109_212934721749147.jpg

2 risposte a "Tutto in una sola notte di Kylie Scott-Recensione"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...