Recensioni

La partita vincente di K. Callihan- Recensione

Bentornati miei adorati peperoncini in una nuova recensione!

Oggi vi parlo di un libro uscito recentemente ovvero La partita vincente di Kristen Callihan, scrittrice che sbarca in Italia per la prima volta proprio con questo romanzo, vediamo di che si tratta!

la partita vincente

 

Titolo: La partita vincente

Autore: Kristen Callihan

Editore: Always Publishing

Serie: Game on series

Narrazione: 1a persona POV alternati

Pagine: 364

Prezzo: €13,90

 

 

 

 

TRAMA

Anna Jones è determinata a finire il college per scrollarsi di dosso le insicurezze dell’adolescenza e riuscire, finalmente, a trovare la sua strada nella vita. Nessuna distrazione, tanto impegno e un solo proposito: tenere alla larga il quarterback superstar del college che continua a lanciarle sguardi infuocati a la attrae disperatamente. Drew Baylor ha un luminoso futuro davanti a sé: quarterback di talento per un college prestigioso, è pronto al grande salto verso l’NFL. La notorietà, dentro e fuori dal campus, è parte di lui, anche se l’affascinante QB non sembra darci troppo peso. Ma non avrebbe mai pensato di incontrare, o peggio, di perdere la testa, per l’unica persona che sembra infastidita e intollerante alla sua fama. Una stella del football come Drew Baylor certamente sa come vincere una partita, ma riuscirà, a colpi di incontri bollenti, tanta dolcezza e perseveranza, a segnare il punto della vittoria nel cuore della sua irriverente Jones?


La prima cosa che ci tengo a dire su questo libro è che la sua CE ovvero la Always Publishing è una casa editrice emergente, che ha inaugurato il suo catalogo questo scorso luglio proprio con La partita vincente. E’ una casa editrice fondata da due lettrici e blogger importanti (soprattutto nel panorama dei romance) e che grazie alla loro esperienza hanno cercato di dare a noi appassionati del genere un prodotto valido! Infatti all’interno di questo genere spesso si vedono copertine e titoli che non hanno niente a che fare con il contenuto del libro e generano forte scontento nei lettori mentre in questo caso, che addominali scolpiti sulle cover piacciano o meno, quello che vediamo ci dà la prima bozza di quello che andremo a leggere!

Fatta questa doverosa premessa iniziale, parliamo del romanzo; si tratta di un new adult/ sport-romance in quanto i protagonisti frequentano un college americano e Drew è il quarterback della squadra di football universitaria. Sin dalle prime pagine, tra Anna e Drew c’è una grande attrazione fisica ma questa volta, il cliché di lui che vuole solo sesso e lei una relazione seria è invertito! Ebbene lettori in questo romanzo è la nostra protagonista Anna che ha paura di impegnarsi e innamorarsi perché non ha mai avuto attorno a sé esempi di amori solidi che la facessero sperare ed ha allora paura di rimanere scottata da una possibile relazione, men che meno con il ragazzo più in voga di tutto il campus.

__Non riesco a capire quale sia il problema qui, Jones. Usciamo per un appuntamento. Sai, come fanno due persone normali che si piacciono_____ Senti. Non voglio una relazione. Soprattutt

 

I primi 3/4 della storia sono stati i miei preferiti, Drew cerca con ogni mezzo di conquistare la fiducia di Anna lasciandole però lo spazio che le serve, penetra lentamente le sue barriere senza tirare la corda oltre un certo limite. Anna però è testarda e in più di un’occasione lo è, a mio avviso, anche troppo e rischierà di perdere qualcosa di speciale. I personaggi sono caratterizzati piuttosto bene e lo stile della scrittrice è incalzante tanto che ho terminato il libro in davvero poco tempo; se dovessi trovare un difetto a questo romanzo sarebbe che verso la fine i ruoli sembrano invertirsi per una serie di eventi che non posso svelarvi e sebbene siano in parte giustificati, forse sono stati troppo repentini.

__ Il mio cuore è tuo, Anna. E ogni volta che ho dovuto allontanarmi da te, ogni volta che tu ti sei allontanata da me, mi è sembrato che mi venisse strappato via dal petto. Faceva dan

Detto questo, consiglio a tutte le amanti del romance di leggere questo libro, fatto di un Drew dolce e paziente, una Anna un po’ testarda ma forte, tanta sensualità e romanticismo! Vi mando un bacione e vi aspetto al prossimo articolo!

20170529_224234

4

9 risposte a "La partita vincente di K. Callihan- Recensione"

  1. Anche se come hai detto tu la copertina è inerente alla trama, proprio non mi piace! Sono una persona che guarda sempre la copertina prima dell’acquisto, e vedere un romanzo con una cover così mi fa desistere dall’acquisto!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...